Disdetta Expedia (Cancellare Prenotazione)

cancellare prenotazione su Expedia

Expedia è un portale che permette di organizzare in maniera semplice e spesso economica il proprio itinerario di viaggio. Sia che si tratti di viaggio di piacere, che di trasferta di lavoro, può esserci l’esigenza di disdire la propria prenotazione.

Nelle righe di seguito scopriremo come fare per cancellare una prenotazione effettuata sul portale Expedia.

 

 

Come cancellare una prenotazione su Expedia

E’ possibile cancellare una prenotazione su Expedia contattando il call center al numero  +39 02 91483700, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 08:00 alle 22:00 e il sabato dalle 09:00 alle 20:00 o la domenica dalle 09:00 alle 17:00.

Esiste però una soluzione molto più semplice, ovvero gestire la propria prenotazione da soli attraverso l’apposito portale. Dovrete per prima cosa accedere al vostro account; successivamente andare in “gestione prenotazioni e itinerari personali”.

A questo punto dovrete cercare il viaggio che dovete annullare e aprirlo: noterete l’opzione “modifica o cancella prenotazione”.

Se selezionate l’opzione cancella il sistema in automatico ci farà vedere le condizioni di cancellazione che avete approvato in fase di prenotazione; se tutte le informazioni riportate sono coerenti con le vostre decisioni e possibilità, potrete procedere alla cancellazione della prenotazione stessa.

Quali sono le penali per una cancellazione

Non è possibile sapere quali sono le penali per una cancellazione su Expedia, dal  momento che le condizioni variano da struttura a struttura. Alla luce di questo, in caso di prenotazione, è fondamentale leggere con attenzione quali sono le opzioni disponibili. In generale, è possibile individuare tre differenti casistiche.

Nel primo gruppo troviamo una serie di strutture che garantiscono la cancellazione gratuita. Questo vuol dire che il cliente potrà annullare la sua prenotazione senza pagare nessuna penale.

La cancellazione gratuita, tuttavia, deve essere eseguita entro una determinata data da verificare in fase di conferma prenotazione. Superate questo limite temporale, il rimborso potrebbe essere parziale o nullo.

Nel secondo gruppo troviamo invece le strutture con rimborso parziale, ovvero quelle che permettono di cancellare la prenotazione entro certi termini lasciano però determinate spese (indicate in fase di prenotazione) a carico del cliente.

 

 

Una terza categoria include invece le strutture che non danno diritto a nessun tipo di rimborso. In questo caso, dunque, la cancellazione della prenotazione svincola la camera ma non dà diritto a nessuna cifra.

Alla luce di queste importanti differente, in fase di prenotazione è sempre opportuno leggere con attenzione le condizioni e selezionare quelle che meglio incontrano le nostre esigenze e le nostre possibilità.

Expedia ed emergenza COVID 19

La pandemia COVID 19 ha avuto un forte impatto sul settore dei viaggi e degli spostamenti e ha naturalmente influenzato le politiche di rimborso anche di Expedia. Premettiamo che la materia è in divenire, e quindi quanto di seguito dovrà essere verificato con quanto presente sul sito al momento in cui vi troviate nelle condizioni di procedere alla cancellazione.

In generale nel caso dei voli previsti per data precedenti al 30 aprile 2020 è possibile cancellare la prenotazione e ottenere un credito da spendere su un volo dello stesso operatore nel futuro. Sono pochissime le compagnie aeree che non sposano questa politica.

In caso di voli in partenza dopo questa data, il consiglio è quello di attendere eventuali direttive che verranno comunicate in seguito, dal momento che una cancellazione in questo momento sarebbe soggetta a penali standard.

In caso di hotel, invece, tutte le prenotazioni inserite prima del 19 marzo 2020 e con check in prima del 30 aprile 2020 possono essere cancellate senza penali. Nel pannello “cancella prenotazione” avrete modo di verificare se è possibile richiedere un voucher da spendere in futuro presso la medesima struttura, o solo un rimborso completo.

 

 

In caso di prenotazione in hotel con check in previsto dopo il 30 aprile 2020, invece, valgono le condizioni standard al momento. Nei prossimi giorni, tuttavia, potrebbero esserci delle modifiche in tal senso.