Disdetta Lufthansa (Annullare Prenotazione)

disdetta lufthansa

La compagnia aerea Lufthansa dedica grande attenzione a tutti i soggetti che per qualche motivo si trovano a dover modificare i propri programmi di viaggio per cause impreviste. Il servizio e l’attenzione per il cliente sono non a caso una bandiera della compagnia che nel tempo ha saputo ritagliarsi un posto di grande importanza nel mercato del trasporto aereo.

In generale è possibile affermare che i voli operati dalla compagnia Lufthansa possono essere cancellati o rimborsati via web fino ad 1 giorno prima della partenza anche se, è bene evidenziarlo, l’eventuale rimborso è sempre vincolato alla tariffa acquistata al momento della prenotazione. E’ fondamentale quindi leggere bene tutto al momento dell’acquisto del biglietto.

 

 

Cancellare la prenotazione Lufthansa

Per sapere se il proprio volo è rimborsabile e a quali condizioni, è sufficiente prestare attenzione alle condizioni di prenotazione dunque. Come avviene per molte compagnie, infatti, investire di più in un biglietto permette di usufruire di una flessibilità maggiore in caso di modifiche o cancellazioni del volo che dovessero sopraggiungere per necessità.

Le considerazioni da fare a tal proposito sono personali. Possiamo affermare che se un volo costo poco può aver senso rischiare di perdere la cifra pagata, se invece il costo aumenta forse conviene tutelarsi spendendo qualcosa in più ma con la certezza comunque di tutelare i propri soldi anche in caso di imprevisti o impossibilità a viaggiare.

Come chiedere il rimborso online del volo al quale si rinuncia

Molto apprezzata è la possibilità offerta ai clienti Lufthansa di chiedere un rimborso in caso di rinuncia al proprio volo direttamente online.

Il procedimento da seguire è molto semplice e veloce. E’ sufficiente infatti andare nella sezione “le mie prenotazioni”, selezionare la tratta a cui si vuole rinunciare e spuntare l’opzione di cancellazione.

Il rimborso avviene in modo automatico sula carta usata per i pagamenti in caso di biglietti acquistati online o presso un ufficio Lufthansa, negli altri casi sarà invece necessario contattare chi ha effettuato la vendita stessa. Per qualsiasi tipo di domande e di dubbi, è possibile rivolgersi al call center o visitare il sito nella sezione Service Center.

Come modificare i dettagli del proprio volo

Qualora non sia possibile procedere all’annullamento del volo e dunque ottenere il rimborso connesso a questa operazione, può essere utile verificare i costi connessi ad una eventuale modifica.

Anche in questo caso il processo è molto semplice e veloce. Attraverso una procedura guidata infatti partendo dalla sezione “le mie prenotazioni” sarà possibile cambiare nominativo, data e dettagli del volo stesso.

In generale i costi applicati dalla compagnia sono pari a 50 euro in caso di volo nazionale o europeo e 150/200 euro in caso di voli che toccano più di un continente. Si tratta, lo precisiamo, di indicazioni di massima.

 

 

L’importo preciso è sempre da verificare in base alla tariffa aerea che si è acquistata. Anche in questo caso, in caso di prenotazioni effettuate in agenzia è preferibile rivolgersi direttamente in quella sede per effettuare modifiche di vario tipo.

Lufthansa e Covid-19

Un discorso a parte è da fare in relazione alla pandemia Covid che ha stravolto le abitudini di noi italiani e non solo. In particolare la compagnia, come molte altre, ha deciso di garantire una maggiore flessibilità e ha trasformato in modificabili di fatto tutti i biglietti acquistati prima della pandemia. In questo modo tutti i passeggeri hanno potuto rivedere al meglio i loro programmi.

 

 

La stessa politica è stata seguita anche in caso di voli che a causa della pandemia stessa la compagnia ha dovuto per forza di cosa annullare. In questo caso i passeggeri che non riescono a riprogrammare il volo, potranno richiedere un voucher alla compagnia da spendere nei prossimi mesi.