Home / Banche e polizze assicurative / Come chiudere la carta conto Hype

Come chiudere la carta conto Hype

Se ci si domanda come chiudere la carta conto Hype si è nel posto giusto.

In poche e semplici mosse sarà possibile andare a chiudere in maniera definitiva il proprio conto, così da non avere più alcun pensiero collegato a questa carta prepagata.

Prima di entrare nel dettaglio e scoprire come procedere per la chiusura del conto, è utile sottolineare che, al momento, Hype è una delle carte prepagate più utilizzate del momento, poiché permette di gestire diverse cose tra cui, ad esempio, gli acquisti online.

 

 

Questi sono sempre più frequenti, anche nel nostro paese, ed è proprio il motivo per il quale un numero crescente di persone decide di attivare delle carte prepagate per non avere problemi con i pagamenti in rete.

Tra tutti gli strumenti di questo tipo, Hype è molto gettonato soprattutto da un’utenza giovane e avvezza allo shopping online, ma non solo dato che le caratteristiche di questa prepagata la rendono uno strumento finanziario di discreta validità.

Come procedere con la chiusura della carta conto Hype

A questo punto, non rimane che capire in che modo procedere per andare a chiudere in maniera definitiva il proprio conto.

Prima, però, si deve capire cosa comporta tutto questo, in modo da avere le idee chiare e procedere con cognizione di causa.

Se si sta pensando di chiudere il conto Hype direttamente dall’applicazione che si ha sul proprio smartphone si perde tempo.

Non è possibile, infatti, effettuare questa operazione tramite app. Sarà, quindi, necessario connettersi da un pc, entrare nel proprio profilo utente e comunicare, tramite mail, la propria volontà di chiudere il conto.

Nel momento in cui il team di Hype riceve la richiesta di chiusura non potrà fare altro che accettarla.

La chiusura, si deve notare bene, è sia immediata che definitiva. Non si può, quindi, tornare indietro e recuperare il profilo che si è andato a cancellare.

Tutto questo significa che, in caso di ripensamenti, non si potrà più riavere la vecchia carta conto Hype, ma si dovrà procedere con una nuova iscrizione e l’apertura di un diverso conto.

A questo particolare ne va aggiunto un altro.

Per aprire un nuovo conto Hype dopo la chiusura del precedente si dovranno aspettare almeno 6 mesi.

Inoltre, il team ha la facoltà di respingere la richiesta e questo perché solitamente sono chiamati a visionare la situazione e capire il motivo che aveva spinto, in precedenza, a chiudere il conti.

 

 

Tutto questo serve per sottolineare che la chiusura del conto Hype è fattibile ed è anche veloce da effettuare, ma se non si hanno le idee chiare si dovrebbe procedere a un congelamento del conto, così da non avere i succitati problemi.

Iter per la chiusura del conto

Se, invece, si è sicuri e non si vuole optare per una messa in stand by del conto Hype, ecco per filo e per segno tutti i passaggi da fare.

Come detto in precedenza non è possibile effettuare la chiusura direttamente dall’app di Hype, ma sarà necessario avere un pc connesso alla rete.

Ti facciamo presente che, dato che si tratta di una soluzione definitiva, prima di procedere con il contattare l’assistenza Hype per comunicare la volontà di chiudere il conto, bisogna guardare il saldo dello stesso.

Si dovrà, quindi, decidere di trasferire il denaro disponibile sul conto. Lo si fa n maniera semplice e si può optare sia per l’invio di denaro a un’altra carta e/o conto sia per il prelievo di contanti presso ATM.

In questo modo si potrà prendere possesso della somma residua e non si correrà il rischio di perdere neppure un euro.

Dopo questa operazione, arriva il momento di inviare la mail allo staff di Hyper con la richiesta della chiusura del conto.

In questo caso la mail da prendere in considerazione è hello@hype.it. L’oggetto della mail dovrà riportare chiaramente la dicitura Chiusura conto Hype.

 

 

Come detto in precedenza, una volta ricevuta la mail con la richiesta specifica, il team di Hype procederà con la disattivazione del conto che sarà quindi irreversibile.