Home / Telefonia mobile / Disdetta Vodafone Mobile: Guida al recesso per abbonamenti Smartphone e ricaricabile

Disdetta Vodafone Mobile: Guida al recesso per abbonamenti Smartphone e ricaricabile

Hai deciso di effettuare la disdetta Vodafone Mobile? Siamo qui per spiegarti come fare e in che modo arrivare alla chiusura del contratto velocemente e senza intoppi burocratici. Si tratta di un iter molto semplice, soprattutto se si segue tutto, passo dopo passo.

Sappiamo bene che qualsiasi contratto con un gestore telefonico, sia esso di linea fissa o mobile, può essere rescisso. Bisogna, però, vedere in che modo ci si deve muovere in base al singolo caso.

 

 

Disdetta Vodafone mobile informazioni preliminari

Iniziamo con il dire che, se devi effettuare una disdetta Vodafone, qualsiasi tipo di contratto tu abbia, fisso, mobile, ADSL o fibra, la prima cosa da fare è accedere al tuo account sul sito ufficiale.

Se non hai un account Vodafone, allora ti consigliamo di procedere con il farne subito uno. E’ semplice e veloce e ti sarà di aiuto in molti casi, non solo per procedere con l’iter di disdetta.

Subito dopo esserti loggato con il tuo account sul sito ufficiale, il percorso da seguire è davvero semplice. Te ne parliamo dettagliatamente. La sezione di nostro interessa, in questo caso, è quella privati.

Qui troverai la sezione Supporto, che è proprio quella che dobbiamo prendere in considerazione.

Cliccandoci su, si aprirà la pagina relativa a Disattivazioni e Recessi con tutte le sezioni: Numeri ricaricabili, numeri abbonamento, Numeri fissi, ADSL, fibra.

 

 

A seconda dei casi, se hai una SIM devi cliccare sulla prima sezione, ossia quella dedicata ai numeri ricaricabili, altrimenti su quella per i numeri in abbonamento. Vediamo, caso per caso, come procedere.

Recesso Vodafone Mobile numeri ricaricabili

Nel caso in cui tu sia in possesso di una SIM Vodafone Mobile, devi entrare nella apposita sezione Numeri Ricaricabili e scegliere Disattivazione del numero ricaricabile con restituzione del credito residuo.

 Ti verrà richiesto l’accesso al tuo account Vodafone e, dopo averlo fatto, si aprirà un modulo. Questo deve essere compilato in ogni sua parte con i dati richiesti, in modo tale da procedere con l’inoltro della domanda.

Come si nota, avrai anche la possibilità di richiedere la restituzione del credito residuo, nel caso in cui questo sia presente.

Ti verrà richiesto come preferisci ricevere il rimborso: segnala tutto quello che serve per ricevere l’eventuale somma che ti spetta e, nel giro di pochi giorni, il gestore provvederà ad accreditarti il tutto.

Disdetta Vodafone Mobile numeri abbonamento

Se, invece, hai un numero in abbonamento, ecco tutto quello che devi fare. Come specificato in precedenza, devi recarti sul sito ufficiale del gestore telefonico e accedere alla apposita sezione Numeri in abbonamento. Dopo averlo fatto, clicca sull’icona Recesso dal contratto per numero in abbonamento.

Come prima, accedi al tuo account personale Vodafone e continua nel procedimento di disdetta.

Nel giro di poche ore, un incaricato del servizio clienti Vodafone provvederà a richiamarti, per specificarti tutto quello che va fatto per procedere con la fase finale del processo di recesso.

Se, però, non vieni ricontattato, ti consigliamo di scrivere al supporto Vodafone sulla pagina ufficiale Facebook, richiedendo esplicitamente aiuto. Inoltre, è possibile richiedere la disdetta Vodafone Mobile anche inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:

Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 109 14100 Asti.

Attenzione, però: se il tuo abbonamento aveva delle promozioni riguardanti costi di attivazioni o era sottoposto a dei vicoli temporali, allora Vodafone avrà il diritto di chiederti, o trattenere, le cifre che le spettano.

Altro caso da prendere in considerazione è l’eventuale presenza di un telefono. Cosa fare in questo specifico caso? Sarai chiamato a versare, in una unica rata, tutta la somma mancante per il riscatto del device che è stato ricevuto assieme all’abbonamento.

 

 

Quanto appena detto è chiaramente specificato nelle condizioni generali di contratto per il Servizio Mobile in Abbonamento.

Come si nota, procedere con le disdetta Vodafone Mobile è semplice e, nella maggior parte dei casi, può essere fatto tutto direttamente online. In questo modo, se il tuo scopo è quello di passare a un altro operatore telefonico, potrai farlo nel minor tempo possibile, senza il rischio di non usufruire dell’offerta che ti ha tanto allettato. Bastano pochi clic e il gioco è fatto.

Altri articoli per approfondire: 

Come parlare con operatore Vodafone

Disattivare segreteria Vodafone

Reclamo Vodafone