Disdetta Sky Wifi

disdetta sky wifi

Sky Wifi è il servizio fibra di Sky. Si tratta di un sistema di connessione internet estremamente potente e stabile, che consente una massima copertura anche in case grandi o distribuite su più piani.

Molti utenti hanno deciso di affidarsi a questo servizio, invogliati dalle offerte chiare e conveniente, oltre che dall’assistenza sempre attiva. Nonostante quanto detto, può presentarsi la necessità di voler effettuare una disdetta Sky Wifi.

Vediamo dunque come muoversi per svolgere questa operazione in maniera semplice e veloce.

 

 

Recesso entro 14 giorni

Se l’attivazione del contratto è avvenuta fuori da un punto fisico, ad esempio online o telefonicamente, è possibile recedere dal contratto entro i primi 14 giorni di attivazione, in modo totalmente gratuito, senza alcuna penale.

Il modulo per la disdetta entro 14 giorni, può essere scaricato qui.

Dopo aver stampato e compilato il modello in tutte le sue parti, potrà essere inviato a mezzo PEC all’indirizzo: servizioclientisky@pec.skytv.it

Oppure via raccomandata A/R:

Sky Italia

Casella Postale 13057, 20141 Milano

La disdetta alla naturale scadenza del contratto

Il contratto Sky Wifi ha scadenza annuale con rinnovo automatico. Questo vuol dire che in assenza di diversa comunicazione, il contratto va avanti di anno in anno.

Qualora tuttavia non siate più interessati al servizio potete avanzare domanda di disdetta almeno 1 mese prima della data prevista per il rinnovo automatico.

Dovrete saldare eventuali fatture e servizi pendenti.

Il modulo per la disdetta di Sky Wifi a scadenza naturale lo scarichi qui.

Va compilato in ogni sua parte e poi inviato sempre via PEC: servizioclientisky@pec.skytv.it

Oppure raccomandata A/R:

Sky Italia

Casella Postale 13057, 20141 Milano

La disdetta anticipata

Se invece volete per qualche motivo disdire il contratto prima della naturale scadenza (e sono trascorsi i 14 giorni previsti dal diritto di recesso), dovete inviare la vostra richiesta che comporterà un blocco dei servizi dopo 30 giorni dalla ricezione della richiesta.

Attenzione perché in questo caso, come specificato sul contratto che avete sottoscritto, l’azienda potrebbe addebitarvi delle spese o delle penali.

Il modulo è questo. I metodi di invio sempre PEC: servizioclientisky@pec.skytv.it o raccomandata A/R:

Sky Italia

Casella Postale 13057, 20141 Milano

Disdetta telefonica o in negozio

Un primo strumento che può essere utilizzato per inoltrare la propria disdetta è sicuramente il telefono. In questo caso, è necessario contattare il numero 02.917171. Il servizio è attivo tramite risponditore automatico tutti i giorni e a tutte le ore, al costo di una chiamata su linea fissa. Sarà direttamente la voce guida e/o l’operatore ad illustrare i passi successivi.

Molti apprezzano la disdetta telefonica in quanto la identificano come una operazione molto veloce, comoda e rassicurante. Si ha infatti la possibilità di avere un riscontro immediato.

Altrettando rassicurante risulta essere questa operazione se effettuata direttamente in uno spazio Sky. In questo caso saranno direttamente gli addetti alla vendita ad indirizzarvi.

Disdetta Sky Wifi online

Una soluzione alternativa è rappresentata dalla disdetta online. Effettuarla è molto semplice, è infatti sufficiente entrare nel proprio account e seguire i vari passaggi che vengono illustrati in maniera estremamente chiara.

Costi di uscita

Al momento, il costo di uscita per disattivazoine della linea è pari a 29,90 euro. In caso di migrazione è di 11,53 euro. Consigliamo sempre di consultare la documentazione ufficiale per importi aggiorni e cambi di termini e condizioni1)https://www.sky.it/sky-wifi-fibra.

Fonti   [ + ]

1. https://www.sky.it/sky-wifi-fibra