Home / Pay tv / Disdetta Sky e Fastweb: la guida chiara per effettuare il recesso dall’offerta

Disdetta Sky e Fastweb: la guida chiara per effettuare il recesso dall’offerta

Disdetta Sky e Fastweb

Sky e Fastweb è un’offerta conveniente che consente di ottenere un abbonamento di telefonia, internet e pay tv. Se dopo aver sottoscritto il contratto non siete soddisfatti del servizio o avete trovato qualcosa di più conveniente, dovrete effettuarne la disdetta da Sky e Fastweb.

Trattandosi di due diversi servizi, per effettuare la disdetta da entrambi è necessario inviare la richiesta ad entrambe le società, in alternativa, se si richiede la disdetta per un solo servizio, si potrà continuare ad usufruire del secondo pagandolo al prezzo intero.

 

 

Vediamo qui di seguito come fare.

Disdetta Sky

La disdetta della componente Sky può essere effettuata in modi differenti, in base ai tempi: entro 14 giorni, alla scadenza del contratto o infine tramite recesso anticipato.

Per approfondire la disdetta Sky clicca qui

Disdetta Sky entro 14 giorni: diritto di ripensamento

Secondo quanto previsto dal codice del consumo, ogni cliente che ha stipulato il contratto Sky e Fastweb al di fuori dei locali commerciali, quindi telefonicamente o tramite procedura online, si può avvalere del cosiddetto diritto di ripensamento.

Questo prevede l’annullamento del contratto entro 14 giorni dalla sua stipula, senza dover dare alcuna spiegazione e senza pagare penali o costi di disattivazione.

Disdire Sky entro 14 giorni è semplicissimo, basta infatti andare nella sezione del sito internet di Sky relativa alla modulistica e scaricare il Modulo di recesso entro i primi 14 giorni.

Questo modulo va compilato interamente in tutte le parti ed inoltrato a Sky entro 14 giorni dalla stipula.

Disdetta Sky alla scadenza naturale del contratto

Una volta sottoscritto un contratto, questo è attivo per un periodo determinato di tempo fino al rinnovo, generalmente si tratta di un anno.

Disdire alla scadenza naturale del contratto significa disdire il proprio abbonamento sky prima del rinnovo automatico, dunque se avete stipulato un contratto annuale, prima del termine dell’anno di abbonamento.

 

 

Disdire Sky alla scadenza naturale è molto semplice, ma differentemente dalla disdetta entro 14 giorni, si dovranno pagare dei costi di disattivazione.

Anche in questo caso, accedendo all’apposita area del sito contenente la modulistica, scaricate il modulo di disdetta alla scadenza del contratto, compilatelo in tutte le parti ed inviatelo almeno 30 giorni prima della naturale scadenza.

Recesso Sky prima della scadenza naturale del contratto: recesso anticipato

Trascorsi i 14 giorni per usufruire del diritto di ripensamento e prima della scadenza del contratto, l’unico modo per effettuare la disdetta Sky è recedere anticipatamente dal contratto.

In questo caso, oltre a pagare il costo base di disdetta, potrebbero essere richiesti dei rimborsi di valore pari agli sconti ottenuti.

Per effettuare il recesso anticipato, basta scaricare il modulo di recesso oltre i 14 giorni, compilarlo in tutte le parti ed inviarlo a Sky in qualsiasi momento. Ricordate però che generalmente sono necessari 30 giorni prima che la disdetta venga effettuata, per questo motivo continuerete a pagare e fruire del servizio anche il mese successivo.

Per tutte le tipologie di disdetta, per evitare il pagamento di costi aggiuntivi o penali, è necessario restituire le apparecchiature in comodato d’uso entro 30 giorni dalla cessazione del contratto.

La restituzione può essere effettuata recandosi in un centro sky della propria città o nella città più vicina. (Qui puoi trovare la lista degli Sky Center in Italia)

Le penali previste sono le seguenti:

  • Decoder SD (Definizione Standard): 21,00 euro
  • Telecomando, Smart Card, Cavetteria: 30,00 euro
  • Decoder HD (Alta definizione): 75,00 euro
  • Decoder MySky HD: 150,00 euro

Come inviare i moduli di disdetta Sky?

Qualsiasi sia il tipo di disdetta da effettuare, i moduli compilati in tutte le parti e firmati vanno inviati allegando a questi un documento di identità. Possono essere inoltrati a sky in due modi:

tramite raccomandata A/R all’indirizzo:

SKY CASELLA POSTALE 13057 – 20141 MILANO

tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: skyitalia@pec.skytv.it

Per approfondire: Guida al Modulo di Disdetta Sky

Disdetta Fastweb

Anche la disdetta Fastweb può essere effettuata in modi differenti, vediamo qui di seguito i tre possibili modi

Qui la guida completa alla Disdetta Fastweb

Recesso Fastweb entro 14 giorni: diritto di ripensamento

Entro 14 giorni dalla stipula del contratto Fastweb online o telefonicamente, è possibile usufruire del diritto di ripensamento.

Basta ricercare sul sito web di Fastweb il Modulo di ripensamento e compilarlo in tutte le parti, inviandolo entro 14 giorni tramite raccomandata A/R all’indirizzo:

FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Disdetta Fastweb per passaggio ad altro operatore

Disdire il proprio contratto per passare ad un nuovo operatore è in realtà semplicissimo, infatti non è necessario utilizzare alcun modulo, bisogna semplicemente rivolgersi al nuovo operatore e stipulare il contratto comunicando il codice di migrazione.

Il passaggio al nuovo operatore avviene in circa 15 giorni lavorativi, al termine Fastweb richiederà il pagamento di una somma per il costo di disattivazione.

Recesso Fastweb per cessazione completa della linea

Se infine volete effettuare una disdetta per chiudere completamente la vostra linea Fastweb, vi basterà compilare in tutte le parti, il modulo reperibile nella vostra pagina personale Fastweb, 30 giorni prima della data in cui desiderate disdire il vostro contratto.

 

 

Il modulo va inviato insieme alla fotocopia di un documento di identità in corso di validità tramite raccomandata A/R all’indirizzo:

FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI)

Ricordatevi in tutti i casi, di procedere alla restituzione delle apparecchiature in comodato d’uso fornite da Fastweb entro 45 giorni dalla disdetta, in modo da evitare il pagamento di penali.