Home / Servizi web e Social newtork / Disdetta DAZN: come cancellarsi dal servizio streaming di Pay TV

Disdetta DAZN: come cancellarsi dal servizio streaming di Pay TV

come disdire dazn

Se si cerca come effettuare la disdetta DAZN, questo post è l’ideale. Iniziamo con il dire che DAZN è un prootto Perform e che il gruppo si è affacciato su quello che è il mercato dei diritti tv con una bella offerta per chi desidera guardare il prossimo campionato di calcio.

La piattaforma DAZN permette ai suoi abbonati di vedere in modo esclusivo ben 114 partite a stagione, ossia 3 per ogni giornata di campionato della Serie A. Non finisce qui, perché si potranno vedere anche gli highlights degli altri 7 match e il tutto fino a Giugno 2021.

 

 

Su DAZN sarà possibile sfruttare l’esclusiva su quelle che sono le partite di anticipo del sabato sera, quelle delle 12:30 della domenica e una partita di quelle schedulate per la domenica pomeriggio alle 15. Interessante, vero? Gli abbonamenti hanno dei costi abbordabili ed è per questo che sono già tanti coloro i quali hanno deciso di approfittare di questa opportunità molto interessante.

Tuttavia, è utile sapere in che modo procedere con la disdetta DAZN, perché questo è un iter che potrebbe essere d’aiuto a qualcuno che, per un motivo o per un altro, vuole recedere dal contratto.

Disdetta DAZN: come procedere

Stando a quanto si legge sul sito ufficiale DAZN, l’utente che ha sottoscritto un abbonamento può decidere di rescindere in qualsiasi momento il suo abbonamento. Per farlo sarà sufficiente andare a effettuare il login sulla propria pagina personale, segnalata come “Il mio Account”, e cliccare su “Cancella Abbonamento”.

Questo può essere fatto prima della fine del periodo per il quale si è pagato, ma si potrà comunque usufruire del servizio sino all’ultimo. Si deve notare che, in caso di disdetta, non verranno rimborsati quelli che sono i canoni di abbonamento precedentemente pagati.

 

 

Sul sito viene anche specificato che si può esercitare il diritto di recesso per ogni contratto che è stato sottoscritto entro 14 giorni e senza dover dare spiegazioni sulla motivazione che spinge a fare tal tipo di richiesta. I giorni si contano a partire da quello di sottoscrizione del contratto.

Per esercitare il diritto di recesso si deve inviare una mail a help@DAZN.com specificando la propria volontà di disdetta. Inoltre, si può inviare una richiesta scritta al seguente indirizzo:

Perform Investment Limited, Hanover House, Plane Tree Crescent, Feltham, Regno Unito, TW13 7BZ.

Sarà anche possibile andare a utilizzare un modello presente sul sito nella sezione Contattaci. Ci si deve, però, ricordare di inviare il tutto prima della fine del periodo in cui è possibile recedere.

Cosa accade dopo aver esercitato il diritto di recesso? Se il tutto viene fatto nella giusta maniera e rispettando i tempi sopra indicati, l’utente che decide di recedere ha diritto a ricevere il rimborso immediato delle somme pagate che avverrà sullo stesso metodo di pagamento utilizzato dall’utente. Non ci saranno mai delle penali da pagare, così come garantito da DAZN.

 

 

Tenere a mente questo iter è molto importante, perché se ci si vuole abbonare a DAZN è utile anche sapere quali sono le tutele a proprio favore.