Home / Pay tv / Disdetta Now TV 2018: come cancellarsi dal servizio streaming on demand di Sky

Disdetta Now TV 2018: come cancellarsi dal servizio streaming on demand di Sky

disdetta now tv

Indice articolo:

Now Tv è un servizio di Sky  (ex Sky online) che attira la curiosità di molti utenti che, complice la possibilità di usufruire di un periodo di prova, decidono di abilitarlo per verificarne offerta commerciale, comodità e convenienza economica.

Come accade per molti altri servizi, se non si ha intenzione di proseguire con il servizio è necessario disattivarlo prima che parta il rinnovo automatico, che ha chiaramente un costo.

Oggi parleremo proprio di come effettuare la disdetta di Now TV, sia nel caso di abbonamento semplice che nel caso in cui si sia deciso di acquistare in abbonamento Box Now Tv.

 

 

Sappiate, fin da subito, che l’operazione è semplice, veloce e gratuita.

Disdetta Now Tv da smartphone, pc e tablet

La disdetta può essere richiesta in pratica di qualsiasi tipo di dispositivo.

E’ sufficiente collegarsi al sito www.nowtv.it e accedere al proprio account, effettuando il log in con le proprie credenziali.

Una volta all’interno della propria pagina personale, si dovrà selezionare l’opzione La Mia Offerta per verificare i ticket attivi sul proprio account, le informazioni di ogni singolo ticket possono essere modificate e il rinnovo può quindi essere annullato.

now tv la mia offerta

Qualora si voglia disattivare del tutto NowTv lo si potrà fare sempre dalla stessa sezione e ricordando di confermare l’operazione una volta avviata.

In questo caso sarà necessario dare una motivazione sul perché si decide di disattivare il servizio, tra le varie possibilità quella di manifestare la scarsa soddisfazione per l’offerta o quella di denunziare problema tecnici.

 

 

Quando la disattivazione diventerà davvero reale la fruizione dei contenuti verrà bloccata.

Il processo di disdetta può essere inoltrato anche da smartphone. Il processo è identico, dal momento che non è possibile gestire la funzione attraverso l’applicazione dedicata.

La restituzione di Now Tv Box o la nuova Now Tv Smart Stick

Il processo diventa più complesso, almeno in apparenza, nel caso in cui il cliente si trovi nella condizione di dover restituire anche Now Tv Box o la nuova Smart Stick.

now tv box

La prima cosa da sapere è che se la restituzione avviene entro 14 giorni dalla consegna del prodotto, essa può rientrare nel caso di reso per diritto di recesso.

In questo caso dunque il processo non richiede il pagamento di nessun costo di disattivazione, ma solo quelli legati alle spese di spedizione dell’aggeggio.

In questo caso occorre recuperare il modulo di restituzione direttamente sul sito, stamparlo e allegarlo al prodotto, dopo aver avviato la medesima pratica anche sulla propria pagine personale.

Sky si impegna entro due settimana dalla consegna del prodotto ad avviare la procedura di rimborso. Lo stesso sarà visibile sul conto bancario o postale o sull’account Paypal utilizzato in fase di ordine.

Per tutte le informazioni dettagliate sulla questione restituzione apparecchi, sul sito ufficiale è disponibile apposita pagina di supporto.

 

 

Assistenza clienti e supporto per dubbi o problemi

Il servizio clienti Sky – Now TV è a disposizione in qualsiasi momento per dare assistenza e chiarimenti sulla procedura da seguire. Molto utile in tal senso risulta essere la pagina FAQ, dove è possibile trovare dettagli su come disattivare ticket o il servizio nel complesso.

Qualora le risposte non fossero esaurienti, sarà comunque possibile avere ulteriori dettagli direttamente in Chat dalle 8.30 alle 22.30. Essa è accessibile stesso da Area clienti, cliccando sulla voce Assistenza.

In ultima analisi, puoi adoperare il canale posta elettronica, inviando una mail allo staff di Now TV.