Home / Gas e energia / Disdetta Bluenergy Group: come recedere dalla fornitura di luce e gas

Disdetta Bluenergy Group: come recedere dalla fornitura di luce e gas

disdetta bluenergy group

Bluenergy Group è una società che opera nel settore di fornitura di gas e luce ed energie rinnovabili. La società offre ai propri clienti, sia business che domestici, numerose offerte studiate per soddisfare ogni singola necessità.

Nonostante la società sia molto affidabile e con prezzi concorrenziali, le tante offerte presenti sul mercato possono portare a dover cambiare fornitore.

Effettuare una disdetta Bluenergy Group è molto semplice, ma è necessario conoscere bene i tempi e le modalità di invio corrette per evitare di incorrere in sanzioni.

 

 

Per conoscere le diverse modalità di disdetta e quanto necessario per effettuale, continuate a leggere qui di seguito.

Come effettuare la disdetta Bluenergy entro 14 giorni?

La disdetta entro 14 giorni è definita diritto di ripensamento.

Questa è stabilita per legge e consente a qualsiasi cliente che ha sottoscritto un contratto a distanza, ossia online o telefonicamente, di poter recedere senza costi entro 14 giorni.

I 14 giorni iniziano dal momento in cui sottoscrivete il contratto, e terminano allo scadere del 14° giorno solare.

Per esercitare il diritto al ripensamento non serve comunicare il motivo del cambio, bisogna solo inviare una comunicazione di disdetta a Bluenergy e fare in modo che questa arrivi entro il 14° giorno.

Nel caso in cui abbiate effettuato dei pagamenti, questi saranno rimborsati.

 

 

Disdetta Bluenergy oltre i 14 giorni: cessazione definitiva del servizio

Una volta che viene stipulato un contratto con Bluenergy Group, questo ha una durata di tempo indeterminata, ossia viene rinnovato annualmente con tacito rinnovo.

Per tale motivo, il cliente ha il diritto di poter recedere dal servizio in qualsiasi momento, rispettando però un determinato preavviso stabilito dall’AAGESI.

Per i clienti domestici, il preavviso da rispettare è di almeno 30 giorni rispetto alla data in cui desideriate disattivare la vostra fornitura, quindi un mese prima.

Diverso è invece il preavviso per i clienti business per i quali può andare da un minimo di 3 mesi ad un massimo di 14 mesi in base alla tipologia di contratto e di consumi.

Se avete sottoscritto un contratto avvalendovi di un’offerta che vi vincola per un tot di mesi, non rispettando questo vincolo dovrete pagare una penale.

Nel caso di disattivazione con preavviso non ci saranno penali, ma sarete tenuti a pagare un corrispettivo per la chiusura del contatore.

Disdetta del contratto Bluenergy per passaggio ad altro operatore

Il mercato delle offerte è molto competitivo, per questo è molto semplice trovare una promozione più conveniente rispetto alla vostra attuale.

Se avete trovato un’offerta migliore e desiderate cambiare fornitore, la procedura è molto semplice, infatti vi basterà semplicemente stipulare un nuovo contratto e sarà il nuovo fornitore ad occuparsi di quanto necessario per recedere dalla vecchia offerta con Bluenergy ed attivare la nuova.

Come comunicare la disdetta a Bluenergy?

La comunicazione, per essere presa in considerazione e per essere portata a termine deve essere presentata nelle modalità corrette.

La comunicazione deve essere fatta utilizzando dei moduli all’interno dei quali sono indicati i dati personali del cliente, la volontà di voler recedere dal contratto e specifiche del contratto stesso.

Per uniformare le procedure è il sito stesso a mettere a disposizione del cliente un modulo da compilare in tutte le parti ed inviare. Gli indirizzi da utilizzare per l’invio della comunicazione sono:

Infine tramite raccomandata con avviso di ricezione a:

Bluenergy Group S.p.A.

Viale Venezia 430, 33100 Udine (UD)

L’utilizzo della raccomandata, anche se più lenta rispetto alle altre modalità e quella più sicura. Infatti grazie all’avviso di ricezione potrete essere certi che Bluenergy abbia ricevuto la comunicazione di disdetta.

 

 

Ulteriori informazioni possono essere richieste contattando direttamente il servizio clienti Bluenergy.