Home / Numeri e assistenza clienti aziende Gas e Luce / Come contattare Eni gas e luce

Come contattare Eni gas e luce

Eni

Quali sono i numeri le modalità per contattare Eni gas e luce? Capita spesso di dover contattare, per motivi differenti, il servizio di assistenza clienti e non sapere a chi rivolgersi e come fare.

Ecco, quindi, che risulta fondamentale conoscere quelli che sono i differenti canali messi a disposizione dell’utente per contattare l’assistenza clienti del noto gestore italiano.

 

 

I numeri verde per clienti privati e business

Le modalità per contattare il gestore, variano a seconda se si tratta delle forniture relative all’abitazione, oppure ufficio e locale commerciale.

Relativamente a clienti privati, professionisti e artigiani, PMI ed esercizi commerciali, i numeri da chiamare per questioni relativi a gas, energia elettrica, offerte combinate e soluzioni assicurative, sono i seguenti:

  • dSto arrivando!telefono Fisso (numero verde): 800900700
  • da cellulare (al costo di una normale telefonata prevista da tuo piano tariffario): 02444141

Il contact center è da ritenersi attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 8 fino alle ore 20.

Per quanto riguarda invece i condomini, multiforniture, medie e grandi aziende, Pubblica amministrazione, i numeri sono i seguenti:

  • Da telefono fisso (numero verde): 800900400
  • Da cellulare: 02444130

Relativamente allo stato di “medie e grandi aziende” bisognerà consultare il contratto sottoscritto, per verificare di essere stati annoverati o meno in questa categoria.

Numero per dare lettura del contatore

Per tutti i clienti, il numero verde valido per fare l’autolettura del contatore è il seguente: 800999800

Altri modi per contattare il servizio clienti Eni

Le modalità per contattare Eni gas e luce non sono circoscritte al solo telefono.

Coloro i quali prediligono il contatto fisico, possono recarsi presso uno degli Eni store più vicini.

La stessa area clienti, una volta registrati, mette in condizione non solo di svolgere in autonomia molte operazione, ma anche di contattare il servizio assistenza mediante chat.

 

 

Ultimi, non per ordine di importanza, i canali Social, con il gestore che ha all’attivo apposita pagina Facebook, Twitter, e Linkedin.

Come inviare una segnalazione

Il gestore mette a disposizione, varie modalità per inviare una segnalazione, sia essere lamentela per il servizio ricevuto, semplice richiesta di informazioni, varie ed eventuali.

Come riportato da apposita sezione1)https://enigaseluce.com/info/segnalazione-eni-come-inviare, sussistono varie modalità per inviare un reclamo o semplice segnalazione ad Eni.

[ads]

Recandosi fisicamente presso uno degli Eni store più vicini, so può compilare apposito modulo.

Altra modalità è quella del fax, al numero 80.91.99.62, sempre attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Utilizzando il “modulo segnalazioni“.

Inviare una raccomandata al seguente indirizzo:

Eni gas e luce SpA Corrispondenza Clienti – Casella Postale 71 – 20068 PESCHIERA BORROMEO (MI)

Importante corredare qualsiasi comunicazione delle proprie generalità (nome, cognome) oltre che indirizzo di fornitura, indirizzo postale se diverso da quello della fornitura oggetto della segnalazione, recapito telefonico e indirizzo e-mail.

Altri articoli per approfondire: 

Disdetta Eni Gas e Luce

Fonti   [ + ]

1. https://enigaseluce.com/info/segnalazione-eni-come-inviare