Home / Resi / Reso Yoox: guida chiara e semplice per effettuare il resto del vostro ordine

Reso Yoox: guida chiara e semplice per effettuare il resto del vostro ordine

come effettuare il reso con Yoox

Quando si acquista online è possibile che, una volta arrivato l’ordine in questione, il capo non sia conforme alle aspettative e/o alle esigenze. Ci si può ritrovare, quindi, con capi di taglia o colore sbagliato, con qualcosa che presenta dei difetti e, ancora, con dei prodotti non conformi a quelli visti sul sito. Pertanto, è sempre utile sapere come effettuare un reso.

Nello specifico, in questo caso ci interesseremo del come effettuare reso Yoox, dato che questo è uno tra i siti che vendono accessori e abbigliamento più amati dagli italiani. L’e-shop offre la possibilità di acquistare abiti e accessori di vari brand, anche molto noti, a prezzi talvolta scontati: per questo sono in tanti che procedono con l’effettuare uno o più ordini.

Cosa accade, però, nel caso in cui qualcosa non vada bene? Come detto, c’è la possibilità di inoltrare un reso Yoox.

 

 

Come effettuare un reso Yoox

Vediamo, quindi, nello specifico come effettuare il tutto. La politica di reso di Yoox è molto semplice e, soprattutto, è estremamente chiara. Lo shop online sottolinea che si hanno 14 giorni a propria disposizione per inoltrare il reso. A partire da quando? In questo caso, si guarda la data di consegna del pacco.

A questo punto, quindi, non rimane che andare a capire come procedere. Se nell’ordine effettuato c’è qualcosa che non va, se magari un capo non è della taglia giusta o non è conforme alle aspettative, se si è trattato di un errore per il quale si è ricevuto un prodotto al posto di un altro, allora si può richiedere la restituzione di qualcosa o dell’intero ordine a seconda dei casi.

 

 

Il modulo di reso si trova sul sito ufficiale Yoox e va compilato in tutte le sue parti. La prima cosa da fare, quindi, è inserire il numero di ordine e procedere con la compilazione dell’apposito form, specificando cosa si desidera rendere.

A questo punto è importante assicurarsi che i prodotti interessati dal reso siano esattamente nelle medesime condizioni in cui sono stati spediti dall’azienda. Pertanto, devono esserci i cartellini attaccati, l’imballaggio originale e non devono essere stati utilizzati, altrimenti si rischia di perdere il diritto sia al reso che al rimborso. Il secondo step, quindi, è quello di andare a incollare l’etichetta prepagata, che si trova all’interno della scatola originale, sulla stessa (attenzione, si può usare anche un altro imballaggio purché sia robusto).

A questo punto, si deve contattare il corriere che ha consegnato il pacco. Nel caso in cui l’ordine sia stato consegnato da Bartolini, si può procedere con la prenotazione online del ritiro, andando a selezionare anche ora e luogo del ritiro stesso. Se il tutto è stato consegnato da UPS allora è possibile prenotare il tutto al numero 02 30 30 30 39 oppure si può consegnare il pacco presso un UPS Access Point.

 

 

Entro 3 giorni lavorativi dalla data di consegna del pacco reso, Yoox invierà una mail di conferma per il rimborso. A seconda del metodo di pagamento utilizzato, il tempo per ottenere la cifra può variare. Se, invece, si è pagato con il contrassegno si avrà la possibilità di ricevere un bonifico bancario.