Home / Resi / Reso Unieuro, come procedere per la restituzione di un pacco

Reso Unieuro, come procedere per la restituzione di un pacco

come fare reso unieuro Probabilmente in molti si chiamo come effettuare un reso Unieuro. Del resto, questa catena di negozi è molto apprezzata per le tante offerte e la vasta gamma di prodotti venduti.

Vediamo, quindi, da vicino come si effettua un reso di un prodotto acquistato in questa grande catena.

Sappiamo bene che, quando si vuole acquistare un prodotto elettronico o un elettrodomestico, uno dei negozi a cui si fa riferimento è proprio questo.

Del resto, stiamo parlando di una catena presente su tutto il territorio italiano, che ha dalla sua anche il fatto di rivendere dei marchi molto importanti e noti a prezzi assolutamente competitivi.

 

 

Capita, però, che il prodotto acquistato, sia online che nello store fisico, possa non soddisfare a pieno le aspettative. Talvolta ci sono dei problemi, altre volte semplicemente si cambia idea e si vuole effettuare un reso.

Pertanto, è molto importante capire come fare. Lo vediamo subito!

Come effettuare un reso Unieuro

Nel dettaglio, è importante sapere che è possibile effettuare un reso Unieuro, purché si seguano le regole che il brand stesso ha stabilito per tale pratica.

In primo luogo, quindi, è importante sottolineare che ci sono delle tempistiche da rispettare. Dopo tale limite temporale sarà impossibile richiedere la restituzione del denaro e rendere il prodotto.

Alla luce di quanto detto, si deve altresì sottolineare che, entro 14 giorni dalla data di acquisto, è possibile richiedere il reso e questo vale qualsiasi sia il motivo che spinge a farlo!

Attenzione, però: è importante conservare lo scontrino che accerta l’acquisto, perché farà fede la data che vi è impressa!

A questo punto, è importante iniziare a fare delle distinzioni.

 

 

Innanzitutto, se il prodotto in questione è stato acquistato in un negozio Unieuro la prima cosa da fare è andare sul sito ufficiale Unieuro e visitare la pagina specifica “Reso e diritto di recesso”.

Qui si trova il modulo standard che va stampato e che, assieme allo scontrino, va spedito con lettera raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:

Unieuro S.p.a.,

via Schiaparelli, 31,
47122 – Forlì (FC).

Alla c.a. dell’Ufficio Customer Care.

Questo è specificato sul sito! Non si deve pagare alcuna penale e non è necessario specificare il perché della scelta di effettuare il reso: si deve solo indicare di voler recedere dall’acquisto.

L’alternativa alla raccomandata è il fax. Basta inviarne uno al numero 0543/725205.

Inoltre, è possibile velocizzare ancora di più i tempi andando a effettuare la richiesta via mail, compilando il form che si trova nell’apposita sezione “Assistenza clienti”.

Dal momento della comunicazione della volontà di recedere si hanno a propria disposizione 14 giorni per riportare indietro il prodotto, che deve essere sempre integro e nelle medesime condizioni in cui è stato consegnato, altrimenti si rischia di vedere il tutto rigettato.

 

 

Nel caso di prodotto acquistato online, invece, cosa bisogna fare? Ci si deve recare in uno dei negozi a marchio Unieuro e si deve richiedere il reso.

Naturalmente, anche in questo caso deve essere presentato il modulo di recesso e la prova di acquisto che, in questo caso, è rappresentata dalla fattura.

Come si nota, il processo è abbastanza semplice, ma è sempre importante seguire tutti i passaggi da fare nel migliore dei modi, così da riuscire a rendere il prodotto e, soprattutto, ottenere la restituzione della somma spesa o, se lo si desidera, è possibile avere il cambio dello stesso.