Come effettuare un reclamo a WINDTRE (ex H3G)

windtre

Sono tante le situazioni in cui un cliente si può trovare a dover fare delle lamentele o dei reclami. Il campo della telefonia è uno dei settori dove ci sono più lamentele che possono riguardare diversi aspetti.

Ci può essere infatti un errore nella fattura, ci possono essere problemi tecnici (come ad esempio il modem che non va o la linea che non prende), ci può essere un guasto sulla linea, possono esserci dei ritardi nella gestione di una richiesta, o ancora dei pagamenti per servizi che nessuno ha mai richiesto.

Sono tanti purtroppo i problemi che possono sorgere. In questi casi il cliente vuole contattare chiaramente il gestore telefonico.

Oggi capiamo insieme come contattare WINDTRE in caso di problemi.

 

 

Fare un primo reclamo a WINDTRE: call center o negozi

Se state sollevando il problema per la prima volta e non si tratta di qualcosa di particolarmente delicato, la prima cosa che potete fare è contattare il call center WINDTRE al numero di telefono generale del servizio clienti, quindi il numero 159.

Attraverso la voce guida potete parlare direttamente con un operatore che vi ascolterà e vi darà una prima risposta sul vostro problema, specificando anche entro quanto tempo il problema dovrebbe essere gestito o comunque risolto.

Vi consigliamo di segnare il numero codice consulente che è il codice identificativo dell’operatore, in modo da riportarlo se la pratica dovesse avere altri problemi, dovesse essere gestita in ritardo o altro.

Se preferite, potete contattare l’operatore anche via chat, attraverso l’area Customer Care dell’applicazione.

Vi basterà infatti chiedere a Will, il risponditore automatico di chat, di mettervi in contatto con un operatore al quale potete spigare la vostra situazione, esattamente come fareste al telefono. Nella maggior parte dei casi, basta questa segnalazione per risolvere il problema entro il tempo comunicato dall’operatore, qualora però la situazione non dovesse sbloccarsi, la soluzione non dovesse essere giusta secondo voi, potete usare altri canali più forti.

Prima di passare ai reclami scritti, precisiamo che se preferite potete rivolgervi direttamente presso un centro WINDTRE e chiedere al commesso di contattare direttamente lui il call center.

 

 

Questa soluzione è consigliata a chi non ha dimestichezza con le parole o comunque ha paura di non riuscire ad esprimere a distanza un problema che potrebbe essere di carattere tecnico.

Fare un reclamo scritto a WINDTRE con la raccomandata o la PEC

Qualora il problema vada avanti o la soluzione non sia adeguata, dovrete mandare un reclamo formale che dovrà quindi essere scritto.

Avete due modi.

Potete inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo

WindTre

Milano Recapito Baggio

Casella Postale 158 – 20152 Milano

oppure una PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it.

Reclamo per clienti Business

Se invece avete un account di tipo business potete mandare una raccomandata  a

Wind Tre S.p.A.

Servizio Clienti 1928

Casella Postale n. 14155 – Ufficio Postale Milano 65

20152 Milano

oppure

Wind Tre S.p.A.

Casella postale 133 00173 Roma Cinecittà

Se preferite usare una PEC gli indirizzi di riferimento sono CustomerCareWindTreBusiness@pec.windtre.it oppure servizioclienti139@pec.windtre.

Indipendentemente dalla modalità scelta conservate la ricevuta di ritorno o la ricevuta della Pec.

Ricordate di specificare bene i vostri dati, di allegare la carta di identità, di scrivere con ordine e in maniera completa il perché del vostro reclamo dando anche delle indicazioni temporali.

 

 

Il vantaggio di questa modalità scritta e certificata risiede nella possibilità di sapere se la richiesta è stata ricevuta e a che ora. Si tratta di una tutela importante, che permette non solo di sapere con certezza che la pratica è nelle loro mani, ma anche di valutare con attenzione il rispetto dei 45 giorni di tempo che l’azienda ha a disposizione per gestire la pratica di reclamo.