Home / Numero Verde e Assistenza Clienti / Servizio clienti Wind: come parlare con un operatore?

Servizio clienti Wind: come parlare con un operatore?

all inclusive wind logo

Qualunque sia il vostro operatore di telefonia mobile, certamente vi sarete trovati nella condizione di dover parlare con un operatore per poter risolvere qualche problema o avere informazioni.

In questo articolo vogliamo dunque spiegarvi in maniera esaustiva come fare per mettervi n contatto con il servizio clienti Wind, evitandovi la lunga procedura che talvolta porta i clienti a scoraggiarsi e a rinunciare a mettersi in contatto con un operatore Wind.

Il Servizio Clienti è uno strumento messo a disposizione di coloro che hanno stipulato un contratto con Wind o che magari intendono stipularlo: il suo scopo è quello di guidare gli utenti nella risoluzione di problemi e dubbi. Come parlare con un operatore, quindi?

Le strade percorribili sono molteplici, anche grazie alla continua evoluzione delle tecnologie: così il cliente può ricorrere alla tradizionale telefonata al numero verde oppure appoggiarsi alle mail, alle chat online e ai social networks.

 

 

Vediamo come fare per sfruttare queste numerose possibilità e contattare il più in fretta possibile un operatore qualificato!

Numero Servizio Clienti Wind: 155

Com’è intuibile, il primo strumento che viene in mente è il classico numero verde del Servizio Clienti, ossia il 155. Telefonando a tale numero si sente una voce registrata che guida l’utente nel dedalo di numeri ed opzioni da scegliere per il proprio specifico problema.

Chiamare il155 è gratuito sia chiamando da numero di cellulare Wind , sia da telefono fisso con numero Infostrada o Telecom Italia.

È inoltre raggiungibile a qualunque ora del giorno e ogni giorno.

Accedere all’Area Clienti Wind

Se non avete voglia di seguire le istruzioni vocali del nastro registrato disponibile al numero 155, potete allora ricorrere alla comoda via dell’area clienti online: è sufficiente accedere dal ufficiale Wind, dove è però è obbligatorio registrarsi.

Una volta effettuata la registrazione e l’accesso potete sfruttare questa utile sezione, creata proprio per permettere agli utenti di gestire in autonomia la linea telefonica Wind, le offerte e le promozioni attive, oltre per poter tenere sempre sotto controllo il proprio credito e il traffico telefonico.

Inoltre vi è un’area dedicata alle domande più frequenti (FAQ), che potrebbero darvi molte risposte senza perdere tempo.

App mobile MYWIND

Altra strada percorribile è quella di scaricare una comoda applicazione per smartphone e tablet. L’app si chiama MyWind e si può scaricare su dispositivi Android, iOS e Windows Phone, così come è utilizzabile su qualunque browser di pc e tablet grazie all’indirizzo start.wind.it.

Su questa applicazione potete usare la funzione Assistenza, che fornisce chiaramente le informazioni utili, le quali sono ordinate per temi. Inoltre potete accedere anche qui all’area FAQ, evitando contatti diretti con gli operatori e gestendo tutto in autonomia.

Wind e Social networks: Facebook, Twitter, Linkedin, Google+ e Youtube

Come anticipato, è possibile contattare Wind anche tramite Facebook, sulla sua pagina ufficiale: qui è presente la voce “Supporto”, che consente di accedere a tutte le risposte alle FAQ.

Ovviamente, attraverso un messaggio privato, potete segnalare un problema o richiedere supporto e anche informazioni. Nel messaggio segnalate il vostro nome, cognome e numero di telefono in modo che un operatore possa ricontattarvi.

Anche su Twitter, altro noto social network, potete contattare l’assistenza: è sufficiente connettervi al canale @WindItalia.

 

 

Attenzione, perché qui potete digitare il problema e i vostri dati in soli 140 caratteri per singolo tweet o per messaggio privato: è ottimo per i problemi che non richiedono grandi spiegazioni.

Ricordatevi, poi, che Wind è presente per i suoi utenti anche su  YouTube, Google Plus e Linkedin.

I centri autorizzati Wind

Infine, se non volete contattare professionisti Wind attraverso canali digitali, ma volete confrontarvi direttamente con un operatore, potete recarvi in un negozio Wind.

Per trovare lo store più vicino a voi potete adoperare il sito ufficiale o l’app di cui abbiamo parlato nei paragrafi precedenti.

Conclusioni

Mettersi in contatto con uno degli operatori Wind sono davvero tanti e questo permette di scegliere la via che più risponde alle proprie esigenze: se siete tecnologici potete sfruttare app, social networks e il sito, altrimenti, se vi affidate alle vie più tradizionali, potete telefonare o recarvi in un negozio.

 

 

Non possiamo consigliarvi la strada migliore, in quanto ogni esigenza e ogni persona richiede differenti strade.