Templates by BIGtheme NET
Home / Pay tv / Disattivare Infinity: come procedere

Disattivare Infinity: come procedere

infinity screen

Questo articolo è dedicato a tutti gli utenti che hanno deciso di effettuare la disdetta da Infinity. Non ci resta quindi che augurarti buona lettura!

Infinity è un servizio messo a disposizione da Mediaset per poter vedere i programmi televisivi offerti dall’ente televisivo, in streaming. Ciò significa che gli utenti abbonati al servizio potranno guardare la TV on demand, ovvero non ad orari prestabiliti, ma scelti dagli utenti scelti.

Essendo l’attivazione del servizio gratuita per un periodo di prova, molti utenti decidono spesso di provare l’offerta Infinity di Mediaset: può capitare, però, che il servizio messo a disposizione dall’ente televisivo non sia utile all’utente, non sia sfruttato adeguatamente o non sia di suo gradimento per qualunque ragione.

In questo caso diventa essenziale sapere come muoversi per poter disdire in maniera corretta e precisa il proprio abbonamento Infinity, con tutte le dovute penali varie ed eventuali che potremmo essere tenuti a dover pagare per una disdetta anticipata.

I servizi offerti da Infinity di Mediaset

Infinity, in quanto piattaforma di TV on demand che offre programmi in streaming, offre molti film e serie TV da poter vedere in ogni momento della giornata.

Per utilizzare il servizio, oltre alla classica connessione a banda larga di casa, si possono usare anche le connettività 3G e 4G: in questo modo Infinity TV può essere guardata dal proprio smartphone, dal tablet, dalla TV e dalle più famose console per giochi, oltre che dal computer.

L’attivazione in prova è gratuita, si pagheranno i differenti titoli proposti a noleggio mediante fattura inviata a ogni utente tramite mail: il costo per ogni film si aggira attorno a 1,99 euro.

La durata della prova gratuita è di 15 giorni che, se superati, attiveranno automaticamente l’abbonamento mensile al costo di 7,99 euro: se decidiamo di disattivare l’abbonamento anche dopo aver pagato, potremo comunque continuare a fruire dei servizi messi a disposizione degli utenti in maniera gratuita fino alla data di scadenza della sottoscrizione.

Potrebbe interessarti anche la nostra guida a Come fare Disdetta Mediaset Premium

La rata mensile per l’abbonamento viene prelevata direttamente dal proprio conto corrente o dalla carta di credito e Postepay: Infinity prima di essere attivata, effettuerà una prova di validità della carta, addebitando una somma irrisoria.

 Disdetta Infinity TV: come fare?

 Premesso, dunque, che l’abbonamento iniziale è gratuito, mensilmente ci troveremo a dover pagare una rata pari a 9,99 euro: per disdire il proprio contratto Infinity TV è sufficiente, semplicemente, entrare nel sito web ufficiale www.infinitytv.it e accedere coi propri dati utente.

Una volta fatto, sarà sufficiente recarsi nell’area chiamata La Tua Registrazione, cliccare su Dettagli Sottoscrizione e selezionare la voce Sospendi il Pagamento. Basterà confermare il tutto per disattivare in maniera gratuita il rinnovo automatico dell’abbonamento.

Tutti i film presi a noleggio e pagati saranno validi fino alla scadenza della sottoscrizione: disattivando il pagamento mensile potremo comunque continuare a usufruire dei contenuti acquistati, fino alla loro data di scadenza.

Riattivando il proprio servizio non ci saranno costi da sostenere, esattamente come per disattivare l’abbonamento.

Cancellare il proprio account Infinity TV

 Oltre alla necessità di disdire il proprio abbonamento a Infinity TV, potremmo aver bisogno di sapere come fare per cancellare il proprio account.

Anche in questo caso è necessario, per prima cosa, accedere dal sito web www.infinitytv.it all’area clienti, selezionando la voce Il Mio Account in alto a destra. Accedendo a La Tua Registrazione, occorre successivamente selezionare la voce Impostazioni Privacy e cliccare, nella zona posta in basso, sull’area Clicca Qui Per Scoprire come Cancellare il Tuo Account. Si aprirà un pop-up che riporterà il tasto cliccabile Prenota Cancellazione Account e successivamente su Cancella Account.

Una volta fatte tutte le operazioni non ci resterà che attendere la mail di conferma che ci comunicherà la cancellazione dell’account entro 24 ore. Sarà comunque possibile guardare gratuitamente i film a disposizione.

Il periodo di prova Infinity

 Per scoprire meglio come funziona Infinity, focalizziamoci sulla prova offerta da Mediaset per valutare il servizio offerto: è previsto un periodo di prova senza costi per 15 giorni entro il quale valutare quanto messo a disposizione dall’abbonamento. Trascorsi i 15 giorni l’abbonamento mensile avrà un costo di 9,99 euro con addebito su carta.

Sottoscrivendo la prova gratuita, verremo informati dell’addebito di 0,01 centesimi di euro sul proprio conto associato: è importante dare l’autorizzazione per permettere al sistema di riconoscere la carta associata come valida e funzionante, si tratta di un semplice sistema di tutela da parte di Infinity e Mediaset.

Se, trascorsi 15 giorni di prova, non procederemo ad annullare il rinnovo automatico, ci verranno detratti i 9,99 euro per l’abbonamento per il mese in questione: è possibile evitare che questo succeda seguendo pochi semplici passaggi.

Prima dello scadere dei 15 giorni di prova a costo zero sarà sufficiente entrare nel sito web www.infinitytv.it e accedere al proprio account inserendo i dati di registrazione.

Entrando nella voce Il Tuo Account/La Tua Sottoscrizione troveremo la voce Dettagli Sottoscrizione: una volta cliccato sulla scheda, potremo scegliere il pulsante Sospendi e Infinity non si riattiverà automaticamente una volta finito il periodo di prova gratuito.