Templates by BIGtheme NET
Home / Professionisti e PMI / Disdire l’assicurazione del negozio: come procedere

Disdire l’assicurazione del negozio: come procedere

assicurazione negozio screen

Chiunque abbia intrapreso un’attività commerciale, sia essa un negozio, ristorante o altro, sa che è utile tutelare i propri beni mobili e immobili connessi alla sua attività.
A tal proposito, il mercato ormai offre un’ampia gamma di tipologie di assicurazione che ben si adeguano alla tipologia di attività.

È possibile, infatti, stipulare assicurazione per il proprio locale commerciale in caso d’incendio, furto, danni a terzi mentre si sta svolgendo la propria attività commerciale.
In particolari, vi sono polizza multirischi che coprono danni fatti alla mobilia e alla struttura del negozio, i danni conseguenti a furti, a incendi e tutte le altre circostanze che non si possono prevedere, che abbiano una responsabilità civile del titolare del negozio verso terzi e nei confronti del personale del negozio.

Disdetta contratto assicurazione negozio

Ma si sa, a volte complice la crisi che limita le capacità di spesa, complice anche il libero mercato che magari ci propone nuove offerte interessanti, può sorgere la necessità di dover effettuare la disdetta per il contratto di assicurazione negozio.

Per disdire la polizza del vostro negozio bisogna seguire dei passaggi necessari ma che sono davvero semplici da effettuare. Tanto per cominciare, dovrà essere inviata la vostra richiesta.

A tal proposito vi sono diverse modalità di scelta. Si può decidere, infatti, di ricorrere al mezzo raccomandata, al fax o, infine, si può decidere di recarsi personalmente presso l’agenzia con la quale avete stipulato la polizza assicurativa.
Il modulo di disdetta da inviare all’assicurazione in questione deve essere intestato alla propria compagnia assicurativa ricordando di specificare l’agenzia e l’indirizzo.
Inoltre, il modulo va compilato a mò di dichiarazione e deve contenere la residenza e il codice fiscale e, infine, il numero di polizza.
Più esattamente, il modulo di disdetta assicurazioni è impiegato nei casi in cui il contraente decide di porre fine al proprio rapporto con la compagnia con cui ha stipulato il contratto assicurativo per cui lasciare la propria compagnia assicurativa e passare a una nuova è diventata una procedure abbastanza semplice.
L’assicurato, tra l’altro, ha il diritto di chiudere il contratto con un preavviso minimo e fino all’ultimo giorno, nell’ipotesi in cui l’aumento del premio di rinnovo vada ben oltre il tasso di inflazione in precedenza stabilito.

Moduli necessari per effettuare la disdetta della propria polizza assicurativa.

Di seguito un fac simile del modulo di richiesta di disdetta dell’assicurazione del proprio negozio:

“Modello disdetta polizza
Lettera per disdire l’assicurazione RCA a causa dell’aumento del premio

Spettabile Compagnia
Agenzia di
Indirizzo
Raccomandata A.R. (Luogo e data)
OGGETTO: Disdetta contratto di assicurazione

Io sottoscritto/a
residente
Codice Fiscale
con la presente intendo disdire alla prossima scadenza il seguente contratto di assicurazione attualmente in
essere con la vostra Compagnia:
Numero di polizza
Marca e Modello
Numero di targa
considerato che si è registrato un aumento del premio superiore al tasso di inflazione programmato (per il
2010 pari all’1,5%), passando da € ad € (art. 172 Codice delle Assicurazioni).
Resto in attesa del rilascio dell’Attestazione dello Stato di Rischio nei termini previsti dalla normativa vigente.

In Fede”