Home / Telefonia mobile / Disdire Tre: come procedere nel modo corretto

Disdire Tre: come procedere nel modo corretto

3 screen

Indice Articolo:

Fare disdetta da Tre H3G è molto semplice, tuttavia si ha sempre il timore di compiere qualche passaggio in maniera errata ed incorrere in problematiche, come ad esempio il dover pagare costi eccessivi.

Per evitare questi disguidi, qui di seguito vi spiegheremo come fare per disdire i diversi tipi di abbonamenti Tre, indicandovi anche gli eventuali costi di disattivazione.

Continuate a leggere per saperne molto di più.

Quali sono le diverse tipologie di disdetta Tre?

Disdetta entro 10 giorni

Coloro che hanno sottoscritto il proprio abbonamento telefonicamente o tramite internet, e non sono soddisfatti del servizio ottenuto, possono avvalersi del diritto di recesso.

Infatti, se sono trascorsi meno di 10 giorni, è possibile disdire il contratto senza alcun costo.

Vi basterà inviare una raccomandata con avviso di ricezione all’indirizzo

Casella Postale 133, 00173 Cinecittà – Roma.

Ricordate però, che se l’abbonamento è stato sottoscritto all’interno di un locale commerciale, non è possibile avvalersi di questo diritto.

Disdetta abbonamento Tre Free

Qualora abbiate sottoscritto un abbonamento Tre Free con incluso uno smartphone e desideriate disdirla al momento della scadenza, ad esempio dopo i 24 mesi previsti, dovete comunicarlo a Tre Italia almeno 30 giorni prima dell’effettiva data di scadenza.

Se invece volete disdire l’abbonamento prima della normale scadenza, parliamo di recesso anticipato.

Differentemente dal precedente, questo ha dei costi, infatti per la disattivazione del servizio dovrete pagare 100 euro, e la restante somma relativa all’acquisto dello smartphone a rate.

Disdetta abbonamento Tre Full

Se invece avete sottoscritto un abbonamento Tre Full, senza smartphone incluso e volete disdire alla scadenza dei 12 mesi contrattuali, vi basterà anche in questo caso chiederne la disdetta 30 giorni prima dell’effettiva data di scadenza.

In caso di recesso anticipato, dunque prima della naturale scadenza, si dovrà versare una somma di 49 euro per sostenere i costi di disattivazione del servizio.

Recesso altre tipologie di abbonamento

Se vi siete abbonati ad altri abbonamenti Tre che possono includere smartphone, chiavette Internet, modem o altro, la disdetta andrà effettuata come per tutti gli altri, se a scadenza con avviso entro 30 giorni o in alternativa con dei costi di disattivazione.

In questo caso, i costi di disattivazione saranno differenti in base all’offerta sottoscritta.

Da qualche anno, i costi non sono calcolati in base al numero di mesi di abbonamento rimanenti, ma secondo lo sconto applicato al canone.

Ad esempio, se si tratta di un abbonamento di 30 mesi con finanziamento, e lo sconto mensile ammonta a meno di 10 euro, il corrispettivo da pagare sarà di circa 27 euro.

Qui di seguito indichiamo i costi relativi al recesso anticipato di piani tariffari con smartphone o chiavetta inclusa:

Abbonamento 30 mesi Voce, sia con finanziamento che con rate: 100 euro.

Abbonamento 30 mesi, Dati, tramite finanziamento:

  • Con sconto mensile inferiore a 10 euro: 27,22 euro;
  • Con sconto mensile da 10 a 15,99 euro: 152,50 euro;
  • Con sconto mensile a partire da 16 euro: 244 euro.

Abbonamento 30 mesi dati, tramite acquisto a rate:

  • Con sconto mensile da fino a 4,99 euro: 30,50 euro;
  • Con sconto mensile da 5 a 11,99 euro: 183 euro;
  • Con sconto mensile da 12 a 15,99 euro: 183 euro;
  • Con sconto mensile per più di 16 euro: 244 euro.

Abbonamento 24 mesi per utenze Dati con finanziamento:

  • Con sconto mensile da 5 a 9,99 euro: 61 euro;
  • Con sconto mensile da 10 a 14,99 euro: 122 euro;
  • Con sconto mensile a partire da 15 euro: 183 euro.

Abbonamento 24 mesi per utenze dati, con rate:

  • Con sconto mensile fino a 1,99 euro: 12,30 euro;
  • Con sconto mensile fino a 3,99 euro: 24,40 euro;
  • Con sconto mensile da 4 a 11,99 euro: 48,80 euro;
  • Con sconto mensile da 12 a 15,99 euro: : 146,40 euro;
  • Con sconto mensile da 16 a 19,99 euro: 195,20 euro;
  • Con sconto mensile superiore a 20 euro: 244 euro.

Per saperne di più su altre tipologie di offerte e costi di disattivazione correlati, vi consigliamo di consultare il sito internet ufficiale.

Come fare per inviare la richiesta di disdetta Tre?

Qualsiasi sia la tipologia di disdetta da dover effettuare, per richiederla vi sono due modi principali. Il primo è quello di chiamare l’operatore telefonicamente, tramite il numero gratuito 133, in alternativa, potete inviare un modulo di disdetta del contratto con posta elettronica certificate PEC, all’indirizzo: servizioclienti133@pec.h3g.it.

Si raccomanda di non inviare la richiesta di disdetta tramite mail normale, ma solo con posta elettronica certificata. Ulteriore alternativa alle due modalità è quella di inviare la richiesta di disdetta tramite raccomandata con avviso di ricezione, allegando a questa anche la fotocopia del documento di identità dell’intestatario.

L’indirizzo è:

Casella Postale 133, 00173 Cinecittà – Roma.

La disdetta dovrà contenere tutti i dati relativi all’intestatario dell’abbonamento Tre, ed indicare la volontà di voler cessare l’abbonamento.

Per ulteriori problemi, potete contattare direttamente il servizio clienti  per parlare con un operatore Tre, sia telefonicamente che online, anche tramite social network quali Facebook o Twitter.

Questo saprà rispondere al meglio ai vostri interrogativi ed indicarvi eventualmente cosa è necessario per la disdetta.

 

Disdetta H3G
10 basato su 10 recensioni