Templates by BIGtheme NET
Home / Servizi web e Social newtork / Cancellarsi da Twitter: come farlo nel modo giusto

Cancellarsi da Twitter: come farlo nel modo giusto

twitter screen

Basta! Avete deciso di mettere un freno alla vostra presenza online, eliminando uno dei tanti social cui siete iscritti e che vi ruba troppo tempo per riuscire a seguirlo come si deve.  Vi interessa quindi sapere cosa bisogna fare per cancellarsi da Twitter? Ve lo spieghiamo in questo articolo.

Negli ultimi decenni la vita di tutti noi è stata cambiata dall´avvento dei social network. La nascita di queste piattaforme internet per lo scambio di informazioni ha, tutto d’un tratto, azzerato le distanze tra le persone e ha offerto ad esse un nuovo modo per interagire.

Tra i social sicuramente Twitter è uno dei più diffusi. Il lato negativo che però li accomuna tutti è l´assoluta mancanza di privacy.

Molti utenti lamentano una penetrazione nella propria sfera privata troppo invadente, ed il dato è talmente rilevante che molto spesso sono gli stessi utenti che decidono di chiudere i propri account social, per evitare la perdita di informazioni riservate nella rete.

Come cancellarsi da Twitter

In questa guida provvederemo a spiegare in maniera facile, completa e veloce, cosa bisogna fare per cancellarsi da Twitter.

Tranquillizziamo subito i meno esperti e diciamo da subito che se  si vuole cancellare un account Twitter la procedura è semplice e sopratutto, vanta pochi passaggi.

Cancellarsi da Twitter: guida passo passo

Il primo passo da mettere in pratica è quello di entrare nel proprio profilo. Da qui vi apparirà la foto che voi stessi avete scelto. Quella con cui il vostro profilo appare su Twitter.

Vi basterà cliccare lì per far aprire un riquadro sulle quali sono presenti sei voci, ma quella che ci interessa è la penultima: “Impostazioni”. Cliccateci sopra e vi si aprirà un pagina con indicate tutte le informazioni del profilo che state cancellando. Infondo a tutto troverete la voce “Disattiva il mio account” che è quello che ovviamente dobbiamo selezionare per completare la procedura.

In realtà il sistema di Twitter per prima cosa vi informerà di tutto ciò che andrete in contro nel momento in cui decidete di cancellare il vostro account: dalla perdita dei dati, all´informativa che se l´utente avesse la necessità di riutilizzare la piattaforma, può comunque entro 30 giorni servirsi sempre dello stesso profilo, perché Twitter salverà tutti i dati del profilo temporaneamente eliminato, sino alla cancellazione definitiva del trentesimo giorno dall’avuta richiesta di cancellazione.

Ovviamente a partire dal momento in cui fate richiesta il vostro profilo sarà già eliminato e non più visibile a nessun altro utente di Twitter. I 30 giorni di tempo che il Social network fornisce agli utenti che decidono di ritornare sui loro passi, è una pura precauzione, per far si che ci siano sempre nuovi profili da registrare.

Per completare l´operazione definitivamente basterà cliccare sul pulsante che noterete al di sotto delle informative di Twitter sulla riattivazione del profilo. Difatti scorrendo sin in fondo alla pagina troverete “Disattiva” con in quale avremmo avviato la procedura di cancellazione del nostro profilo dalla piattaforma.