Home / Telefonia fissa e Adsl / Servizio Clienti Poste Italiane: i numeri verdi per clienti privati e business

Servizio Clienti Poste Italiane: i numeri verdi per clienti privati e business

assistenza clienti poste italiane e numero verde

Quante volte vi sarà capitato di necessitare dell’assistenza di un operatore in relazione ad un servizio offerto dalle Poste Italiane?

Capita in tali contesti che non tutti i clienti, né privati né appartenenti alla categoria business, sappiano in quale modo muoversi e quali numeri verdi contattare.

In questa guida vogliamo fornirvi una spiegazione sui vari canali esistenti messi a disposizione da Poste Italiane per fornire assistenza e supporto ai suoi clienti.

 

 

Poste Italiane offre numerosi servizi, sia presso sedi fisiche che online o via telefonica, servizi rivolti al pagamento di bollette e bollettini, informazioni e assistenza sulle carte prepagate come la Postepay, sia sui conti correnti che sui pacchi e così via.

Vediamo nei prossimi paragrafi come fare per parlare con un operatore in grado di aiutarci nelle varie pratiche e dubbi.

Il numero verde di Poste Italiane

La prima e più nota modalità di assistenza è legata alla presenza di un numero verde. Quello di poste Italiane è il 803 160, un numero gratuito rivolto ai clienti che chiamano dalla linea di telefonia fissa.

Gli operatori del centralino sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 20:00. Naturalmente, come in tutti i centralini, prima di poter essere messi in contatto con una persona sarà necessario lasciarsi guidare dalla voce guida registrata, in grado di indirizzare il cliente verso l’ambito più affine alla sua necessità.

Coloro che telefonano da un cellulare, invece, devono comporre il 199 100 160: tale numero non è gratuito, ma prevede una tariffa variabile a seconda del gestore di telefonia di riferimento.

Vi sono poi altri numeri telefonici dedicati ad aree tematiche specifiche: vediamo quali.

Altri numeri utili di Poste Italiane

Se il cliente vuole conoscere le modalità di rinnovo della carta Postepay, oppure vuole informazioni circa il pagamento di bollettini postali, vaglia, la ricezione di pensioni e così via, allora bisogna contattare il servizio BancoPosta.

Esso è disponibile contattando il 800.00.33.22 se si telefona dall’Italia oppure al +39.02.8244.33.33 se il cliente chiama dall’estero.

Coloro che abbiano subito un furto di una carta e la vogliano bloccare devono invece rivolgersi ai seguenti numeri: in caso di furto o perdita della carta di pagamento BancoPosta si può chiamare 24 ore su 24, ogni giorno dell’anno, il numero verde Postamat Maestro e Postamat Click, che dall’Italia è il 800.652.653 e dall’estero il +39.04.92100148.

Il numero verde BancoPosta Classica, BancoPosta Oro o CREDit-easy è (dall’Italia) il 800.207.167 oppure il +39.0432.744106 se si chiama da uno Stato Estero.

 

 

Il numero verde italiano per i casi di necessità di blocco della Postepay è il 800.90.21.22 oppure il +39.049.2100.149 dall’estero, mentre per i casi legati a BancoPosta Più potete chiamare il 800.822.056. nel caso particolare delle chiamate legate a BancoPosta Ricaricabile il numero verde italiano è il 800.822.056 e quello estero il +39.02.6084.3768.

Infine, se avete qualche problema legato alla Carta Oro American Express potete chiamare dall’Italia il 06.72.900.347, dagli Stati Uniti, dal Canada e dall’Australia il 011.800.263.92.279, dal Messico il 018.001.231.690 e dal resto del mondo il 800.263.92.279.

Ricevere l’assistenza clienti tramite il sito internet e Canali Social

Chi preferisse evitarsi le telefonate può mettersi in contatto con il servizio assistenza tramite il sito web ufficiale di Poste Italiane.

Sulla pagina infatti è presente un apposito modulo da inviare con il form specificando i motivi della richiesta. La compilazione è guidata e semplice: è sufficiente crocettare il servizio per cui volete un supporto e indicare i vostri dati anagrafici.

Il sito web è utile anche per informarsi circa lo stato di una spedizione effettuata sia da Poste Italiane che dal corriere SDA, grazie al servizio di tracciamento online sempre aggiornato.

Inoltre sul sito vi è la sezione dedicata ai casi di reclamo. Infine se preferite strade più moderne e immediate, Poste Italiane ha creato un account di assistenza su Twitter: basta creare un tweet in cui si tagga @PosteSpedizioni. Tale servizio è attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

L’indirizzo postale dell’assistenza ai clienti

Qualcuno potrebbe preferire inviare una domanda in maniera tradizionale, ossia via posta cartacea. In questo caso l’indirizzo di riferimento è

Poste Italiane, Casella Postale 160 – 00144 Roma (Rm).

Attenzione: l’indirizzo della sede fisica rivolto alle lettere di reclamo è diverso. In questo caso bisogna spedire la lettera a

Poste Italiane S.p.a., BancoPosta – Customer Experience e Gestione Reclami – Reclami – viale Europa 175 – 00144 Roma.

Ovviamente non è necessario inviare una lettera se si preferisce recarsi al proprio ufficio postale del proprio paese: sul sito potete trovare gli orari e i giorni di apertura e non serve appuntamento salvo in caso particolari (come per le informazioni circa l’apertura di fondi pensione).

Poste italiane assistenza business

Quanto detto sinora è valido per i clienti privati, tuttavia vi sono anche le imprese che possono avere una qualche forma di rapporto con Poste Italiane e che possono necessitare assistenza.

L’assistenza business può essere ottenuta in diversi modi: se la questione è legata ad un contratto per prestazioni periodiche o continuative si può inoltrare un reclamo all’indirizzo di posta elettronica certificata reclamibusiness@postecert.it.

È anche possibile inviare una Lettera Raccomandata alla Casella Postale 600, 00144 Roma oppure un fax al numero 0698685921.

 

 

Il numero verde per i clienti business è il 800.160.000 mentre infine vi è l’indirizzo mail assistenza.impresa@poste.it.

Qualora il cliente non avesse ancora sottoscritto un contratto per prestazioni periodiche o continuative, sul sito vi è la sezione reclami dedicata, che si trova nell’area per i clienti privati.